1990

ATTIVITA’ AGONISTICA

Atleti tesserati: N° 15 – Mega Mario e Tripari Giocondo (Senior); Tripari Domenico (Junior); LaMoglie Damiano (Ragazzo); Montuori Francesca (Ragazza); Mega Luca, Nupieri Giandomenico, Tripari Roberto, Mega Biagio, Gentile Luigi (Cadetti); Montuori Barbara e Cogliandro Serena (Cadette); Del Bue Vito e Grippo Samuele (Allievi); Lamoglie Mariassunta (Allieva).

Gare Disputate: N°22: 13 gare fluviali, 6 gare olimpiche e 3 fasi dei “ Giochi della Gioventu”.

Medagliere: Oro 57; Argento 33; Bronzo 24.

Con l’atleta Lamoglie Mariassunta, prima qualificata della Regione Campania, si ottiene il PRIMO importante risultato, nella Fase Nazionale dei “Giochi della Gioventù”, sul Lago di Castelgandolfo sulla distanza di duemila metri, si conquista la medaglia di Bronzo e si prende in premio una canoa K420.

A Città di Castello (Pg) sul fiume Tevere il CKP, si aggiudica il suo primo Trofeo Nazionale intitolato ad un socio scomparso del Canoa Club Città di Castello “Mario Cesaroni” per aver ottenuto i migliori piazzamenti nelle categorie Allievi/e, Cadetti/e, Ragazzi/e

A livello Regionale si rivince per il secondo anno consecutivo, la “Coppa Giovani”.

In campo nazionale ci classifichiamo al 2° posto nella “Coppa Giovani” riservata alle categorie giovanili (Allievi/e – Cadetti/e e Ragazzi/e).

I Titoli Regionali vinti sono SEI: Discesa fluviale 5 – K1 Senior con Tripari Giocondo – K1 Junior con La Moglie Damiano – K1 Ragazze con Montuori Francesca – K1 Cadette con Montuori Barbara – K1 Allieve con Lamoglie Mariassunta. Un Titolo nello Slalom: K1 Cadette con Montuori Barbara.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento