2001

ATTIVITA’ ORGANIZZATA

Atleti Tesserati: N° 21 – Manzo Orazio, Manzo Gerardo (Master “A”); Mega Biagio, Nupieri Giandomenico, Pellegrino Nicola (Senior); Galzerano Antonio, Vita Giuseppe (Junior); Brandi Fabio, Eboli Pasquale (Ragazzi); Girardi Falcone Riccardo, Capobianco Donato, Pellegrino Marco, Gentile Antonio (Cadetti); Pellegrino Amedeo, Trozzo Manuele, Montuori Riccardo, Giudice Angelo, Caolo Biagio, (Allievi); Di Matteo Nicolò, Calicchio Vincenzo (Esordienti).

Consiglio Direttivo: Presidente: Cogliandro Nicola, Vicepresidente Nupieri Antonio, Consiglieri: Cogliandro Giacomo, Manzo Orazio e Siciliano Francesco.

Gare diputate N° 26 – 24 gare di fluviale ed 2 gara di olimpica.
N° 5 Campionati Italiani (3 discesa classica e 2 discesa sprint); N° 9 gare nazionali (1 classica, 4 sprint e 4 slalom); N° 1 gara Internazionale di discesa classica; N° 10 gare regionali (5 discese classiche, 2 discese sprint, 1 slalom , 2 gare di olimpica).

Fiumi dove si è gareggiato: Tevere, Enza, Lao, Stura di Demonte, Aniene, Nera, Liri, Noce, Brenta, Isarco, Bussento,Gari.

Medagliere: 0ro 19, Argento 31, Bronzo 16. Totale 66.

Manifestazioni Organizzate
Per la seconda volta nella storia della Società, la Federazione Italiana Canoa Kayak, assegna l’organizzazione del Campionato Italiano di discesa classica per le categorie Ragazzi e Master insieme alla gara nazionale per Allievi e Cadetti. Alla manifestazione ha presenziato in qualità di testimonial il campione olimpico di canoa, Beniamino Bonomi.

Risultati importanti
Ai Campionati Italiani di discesa sprint, disputati il 16 luglio sul fiume Isarco, l ‘atleta Brandi nella categoria K1 Ragazzi, conquista la medaglia di bronzo.
Nella classifica giovanile “Obiettivo giovane”, che la FICK riserva ogni anno al settore fluviale, il CKP si classifica al 1° posto, aggiudicandosi in premio delle canoe.
Nella Canoa olimpica si vincono Due Titoli Regionali con Manzo Orazio nel K1 500 e nel k1 1000 metri.
Nel mese di Febbraio nell’Assemblea elettiva della FICK, svoltasi a Montecatini Terme, il Presidente del CKP Cogliandro Nicola viene eletto nel Consiglio Federale, ricoprirà la carica di Referente per l’attività giovanile fluviale.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento