2003

ATTIVITA’ AGONISTICA

Atleti tesserati N° 8- Manzo Orazio, Manzo Gerardo (Master “A”); Vita Giuseppe (Senior); Brandi Fabio (Junior); Girardi Falcone Riccardo, Pellegrino Marco, Oliva Paolo (Ragazzi); Pellegrino Amedeo (Cadetti).Consiglio Direttivo: Presidente Cogliandro Nicola; Vicepresidente Cogliandro Giacomo; Consiglieri: Manzo Orazio, Vita Giuseppe e Brandi Fabio.

Gare disputate N° 33 – ( 14 discese classiche; 11 discese sprint; 7 slalom; 1 gara di olimpica).
Campionato del Mondo Junior di discesa classica 2 gare; Campionato del mondo discesa sprint 1 gara;
Campionato Europeo Junior di discesa classica 2 gare; Campionato Europeo discesa sprint 1 gara;
Campionati Italiani di discesa classica N° 2; Campionato Italiano di discesa sprint N° 2 gare, Campionato Italiano di Slalom 1;
Gare Internazionali N°2: (discesa classica N° 1; discesa sprint N° 1);
Gare Nazionali N°12: (discesa classica N° 4; discesa sprint N° 3; slalom N° 5).
Gare Regionali N° 8: (discesa classica N° 4; discesa sprint N°3; slalom N° 1).

Fiumi dove si è gareggiato: Ziller (Austria), Tepla ( Repubblica Ceca), Enza, Isarco, Brenta, Stura di Demonte, Arno, Nera, Tevere, Lao, Liri, Bussento, Chiese.

Medagliere: Oro 33, Argento 32 , Bronzo 14.

Manifestazioni organizzate
Il 28 settembre sul fiume Busento si organizza il Campionato Regionale di discesa classica.

Risultati importanti
Per la prima volta nella storia del Club, un atleta riesce a prendere parte nello stesso anno ad un Campionato del Mondo ed a un Campionato Europeo per la Categoria Juniores di discesa classica e sprint.
Il Canoa Kayak Policastro, riesce a portare l’atleta Brandi Fabio a disputare con onore ad entrambe le manifestazioni.
A Karlovy Vary nella Repubblica Ceca si disputa il Campionato Europeo, a Mayrhofen in Austria si disputa il Campionato del mondo. Nella gare a squadre del Campionato del mondo la squadra italiana sfiora il podio giungendo al quarto posto.

A livello Italiano il Canoa Kayak Policastro vince ben QUATTRO TITOLI ITALIANI di categoria.
Nel K1 Juniores discesa sprint diventa Campione d’Italia: Brandi Fabio;
Nel C1 Ragazzi discesa sprint diventa Campione d’Italia: Pellegrino Marco;
Nel C1 Ragazzi discesa classica diventa Campione d’Italia : Pellegrino Marco ;
Nel C2 Ragazzi nello slalom diventano Campioni d’Italia : Pellegrino Marco e Girardi Falcone Riccardo.
11 Dicembre 2003 alla presenza del Presidente Federale Francesco Conforti e delle autorità politiche della zona il CKP ha festeggiato questa splendida annata agonistica.
Con 1872,3 punti nella classifica generale della FICK si raggiunge il più alto punteggio della storia del CKP.

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento